Poesia 2014 – Corrado Avallone – Lampedusa, se un giorno (disfatta delle coscienze)

Lampedusa, se un giorno (disfatta delle coscienze) Quando nelle notti avare di luna il fragore del vento scuoterà la tua porta e aspro sembrerà il rumore della pioggia ascolta, è l’invocazione disperata di mille anime. Quando un mare sgomento e lacerato dall’indignazione con collera scaglierà le sue acque sulla scogliera dell’egoismo e dei privilegi ascolta, è un grido di vendetta per mille innocenti vite negate. Quando vedrai i cieli [...]

Di |2021-06-10T08:11:30+02:0010 Giugno 2021|Premio Poesia 2014|

Poesia 2014 – Rachele Mannocchi – Tenacemente tenta

Tenacemente tenta Tremare. Timore tanto temuto, troppo tempo testimone tiranno, talvolta tormento tenace. Tirava tramontana, triste, ti trattenevo toccandoti timidamente. Trascurandoci tornammo taciturni, traslocammo tra tetti trasparenti: temporanea tentazione tramontata tormentandoci. Temporali, televisori, titoli tagliati; tienili tu, tragicomico teatrante. Taci, trasmetterai tentennamenti. Tenta, troverai tranquillità. Trattami teneramente, tra tutti, ti tufferai trepidante, testardo, tenace. Terra! Traguardo tagliato. Tesseremo tende, trasporteremo tavoli, tingeremo tele. Tesori traditi trattenendoci testardamente. Rachele Mannocchi [...]

Di |2021-06-10T08:09:55+02:0010 Giugno 2021|Premio Poesia 2014|

Poesia 2014 – Veronica Borraccino – “Speranza”

“Speranza” Albeggia nel mio essere, luce nova. La vedo, splende immensa e vanitosa dinnanzi a me. Bisbiglia l’impesato, e lo straordinario sulla mia pelle. Riscalda l’anima, ed io mi espando. Irradio l’infinito e lo smisurato. Sono sole. Splendo vita. È il bacio di trasalimento, tra me e luce, fonte di desiderio e speranza. Veronica Borraccino Significazione critica della poesia “Speranza” di Veronica Borraccino Sinestesicamente un cielo è l’essere di Veronica [...]

Di |2021-06-10T08:08:18+02:0010 Giugno 2021|Premio Poesia 2014|

Poesia 2014 – Angela Maria Miceli – Parola che resta

Parola che resta Parola, che di verità si spiega che di senso si carica di membra si agita pesante di realtà si piega al dovere di ricominciare ancora Null’altra scelta che la cura di un pensiero in una profondità riscoperta quella dell’umano, del vero Parola, di continuità nelle spire del tempo alcun timore di perduto appuntamento di lontana alterità Parola che resta, parola che vola, ricorda, reinventa e nella [...]

Di |2021-06-10T08:04:34+02:0010 Giugno 2021|Premio Poesia 2014|

POESIA 2014 – NUNZION BUONO – L’ESSENZIALE

L’essenziale Ci sono tutte le intenzioni. Due iniziali ai bordi della tavola e un parlare acceso Nella strada, dicotomie quotidiane non indossano il volto ai ricordi. –  Eri apparsa dal silenzio. Tu, quella sera avevi il freddo, mio e tutto ciò che non avevi. Io, il corvino dei tuoi occhi Nunzio Buono Significazione critica della poesia “L’essenziale” di Nunzio Buono Tanto più nucleale, tanto più potente è la sensibilissima semantica emozionale [...]

Di |2021-06-10T08:01:40+02:0010 Giugno 2021|Premio Poesia 2014|
Torna in cima